• Paolo Gambacciani | CISE
    Flussi Livorno: il centrosinistra si riprende il comune rimobilitando il suo popolo (anche dal M5S ’18)

    Paolo Gambacciani

    1 ARTICOLI 0 COMMENTI
    Paolo Gambacciani è studente al Master in Parlamento e Politiche Pubbliche, presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli”. È laureato con lode in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Firenze, presso la quale è tutor alla didattica dalla 2017 in statistica ed economia internazionale. Ha compiuto stage presso società di consulenza legislativa.

    Cinque anni fa, dopo Parma, Livorno è stata la seconda città capoluogo di provincia, nella quale il Movimento 5 Stelle è riuscito a eleggere un proprio candidato sindaco (D'Alimonte 2014, Ribechini 2015), beneficiando anche dei voti del centrodestra (vedi sotto). Alle amministrative del 2019, invece, quando il ballottaggio è stato fra il candidato sindaco del centrosinistra e quello del centrodestra, il M5S non ha dato indicazioni di voto; e, fra i suoi elettori, la maggior parte di chi ha votato ha scelto il candidato del centrosinistra. Così Luca Salvetti ha sconfitto con il 63,3% dei voti il candidato del...