Autori Articoli diMorris P. Fiorina

Morris P. Fiorina

1 ARTICOLI 0 COMMENTI
Morris P. Fiorina è Professore Wendt Family di Scienza Politica alla Stanford University e Senior Fellow presso la Hoover Institution. La sua attuale ricerca si concentra sulle elezioni e sull'opinione pubblica, con particolare attenzione alla qualità della rappresentanza: quanto bene le posizioni degli eletti riflettono le preferenze degli elettori. Il professor Fiorina è uno dei massimi esperti di politica statunitense. Nel corso della sua quarantennale carriera ha pubblicato numerosi articoli e libri sulla politica americana tra cui Congress-Keystone of the Washington Establishment (Yale University Press, 1977), e Divided Government (Allyn & Bacon, 1992). Il suo libro Retrospective Voting in American National Elections (Yale University Press, 1981) è una pietra miliare dello studio del comportamento elettorale, e uno dei classici più citati di tutta la letteratura scientitica. The Personal Vote: Constituency Service and Electoral Independence, scritto con Bruce Cain e John Ferejohn (Harvard University Press, 1987), ha vinto il premio Richard F. Fenno nel 1988. È anche coeditore di Continuity and Change in House Elections (Stanford University Press e Hoover Press, 2000). La terza edizione del suo rivoluzionario libro del 2005 Culture War: The Myth of a Polarized America (con Samuel J. Abrams e Jeremy C. Pope) è stata pubblicata nel 2011. Ha coedito Can We Talk? The Rise of Rude, Nasty, Stubborn Politics (Pearson, 2013). Recentemente ha pubblicato Unstable Majorities (Hoover, 2017). Fiorina è membro della National Academy of Sciences, dell'American Academy of Arts and Sciences e dell'American Academy of Political and Social Sciences. È stato membro del comitato editoriale di oltre una dozzina di riviste scientifiche specializzate in scienze politiche, diritto, economia politica e politiche pubbliche. Dal 1986 al 1990 è stato presidente del Board of Overseers degli American National Election Studies. Da molti anni, attraverso la Hoover Institution della Stanford University, è partner del CISE per ricerche comparate internazionali e transatlantiche su temi elettorali, inerenti soprattutto il concetto e la misurazione in chiave comparata dell'identificazione di partito.

Volumi pubblicati

D'Alimonte R., Fusaro C (a cura di), La legislazione elettorale in Italia. Come migliorarla e perché. Bologna, Il Mulino, 2008. ISBN 978-88-15-12519-4 L'interruzione, dopo solo due anni, della...

Dossier CISE

Le elezioni comunali 2013 a cura di Aldo Paparo e Matteo Cataldi Fra poco meno di due mesi gli italiani saranno chiamati alle urne per una...