Osservatorio Politico

Osservatorio Politico

Osservatorio Politico

di Nicola Maggini Le recenti elezioni comunali del maggio 2012 hanno registrato l'affermazione del Movimento 5 Stelle (M5S). L’Osservatorio politico del Cise ha effettuato, nel corso dell’ultimo anno, tre “ondate”, ossia tre sondaggi (primavera 2011, 1500 casi; autunno 2011, 1500 casi; primavera 2012, 2500 casi) relativi alla politica italiana e al rapporto tra i cittadini e i partiti. Risulta pertanto di particolare interesse esaminare i vari aspetti della progressiva espansione elettorale del M5S attraverso l’analisi dei dati individuali. Chi sono i simpatizzanti del M5S? Per avere una misura ancora più precisa (rispetto alle tradizionali intenzioni di voto) del profilo dell'elettorato (potenziale) del movimento di Beppe Grillo,...

Nell'indagine CISE/Economia del 23 novembre 2011 abbiamo chiaramente incluso alcune domande relative all'attuale situazione politica ed economica, con particolare riferimento al governo Monti, alle misure richieste dall'Europa e agli atteggiamenti degli intervistati riguardo al risparmio. Ecco i risultati.

di Roberto D'Alimonte Pubblicato sul Sole 24 Ore del 14 maggio 2015 Passano i mesi ma gli umori degli italiani non cambiano. I dati recenti su contratti e crescita sembrano promettere un futuro migliore ma per ora il clima politico e sociale continua ad essere caratterizzato dalla sfiducia e dal pessimismo. L’economia e il lavoro restano le preoccupazioni maggiori seguiti a molta distanza dalla questione dell’immigrazione. Nessuno dei leader politici, nemmeno Renzi, ottiene una sufficienza piena nel gradimento degli italiani. E nessuno viene considerato in grado di risolvere veramente i problemi del Paese. E’ quello che emerge dal sondaggio Cise-Sole24Ore. In questo...

JSSimAut2011Economia Come andrebbero le elezioni se si svolgessero oggi? La maggior parte degli intervistati del sondaggio CISE hanno espresso un'intenzione di voto, ma molti hanno detto invece che non sanno per chi voterebbero, e alcuni non sanno nemmeno se andrebbero a votare. E allora? Fai le tue ipotesi su come si comporteranno questi indecisi, e scopri con il simulatore di voto come potrebbero finire le elezioni. Si tratta di simulare, per le due diverse categorie di indecisi (indecisi sulla coalizione o indecisi sul votare o no), come si comporterebbero in caso di elezioni. Pensi che gli attuali indecisi andranno più sul...

di Vincenzo Emanuele Per comprendere la natura della crisi del Pdl un altro tema di particolare interesse consiste nel cercare di capire dove è finita la sua enorme area di consenso. In un altro articolo su questo sito sono stati analizzati i flussi elettorali tra ricordo del voto alle ultime elezioni politiche e intenzione di voto attuale nelle tre ondate del sondaggio Cise – Osservatorio politico. E’ utile riprendere qui i dati riguardanti il Pdl. Alle elezioni politiche del 2008 il Pdl era risultato il primo partito italiano con il 37,4% dei consensi. Dopo tre anni di governo la situazione fotografata...