Ricerca

Ricerca

Ricerca

Per citare l'articolo: Emanuele, V. and Chiaramonte, A. (2020), 'Going out of the ordinary. The de-institutionalization of the Italian party system in comparative perspective', Contemporary Italian Politics, https://doi.org/10.1080/23248823.2020.1711608. Scarica l'articolo qui ABSTRACT Since 2013, the Italian party system has been in turmoil as the old bipolar structure has been swept away by the emergence of new competitors and skyrocketing voter volatility. Instead of being characterized by stabilization, the 2018 general election continued to show turmoil, with a substantial shift in the balance of power...

Nell'intervista a Luiss Open del 7 Ottobre 2019, Vincenzo Emanuele presenta i risultati di un recente articolo pubblicato su Government and Opposition e scritto in collaborazione con Alessandro Chiaramonte e Sorina Soare. Riportiamo di seguito il testo integrale dell'intervista. Professor Emanuele, based on your experience, what are the competences that must belong to a researcher interested in political party systems? The fundamental feature is flexibility, from two particular points of view. Firstly, “flexibility” in terms of a great international openness: it is necessary to gain experience abroad, to avail of even short...

Sei importanti paesi al voto tra 2017 e 2018, 40 partiti, ma soprattutto due anni e mezzo di lavoro da parte di 21 studiosi da 13 diverse università europee e americane, coordinati dal CISE in un progetto diretto da Lorenzo De Sio. Sono questi i numeri dell'Issue Competition Comparative Project: un progetto che ha mostrato come, in un contesto sempre più post-ideologico, la competizione partitica vada ormai letta in termini di posizioni e credibilità su specifici temi d'attualità e di policy. E' questa l'impostazione di fondo che ha ispirato il disegno generale di questa...

Negli ultimi anni, i sistemi di partito dell'Europa occidentale sono risultati permeabili all'ingresso di nuovi partiti. Nuove formazioni politiche hanno ottenuto successi elettorali rilevanti, ottenendo rappresentanza in parlamento e, in alcuni casi, accedendo al governo dei rispettivi paesi. Si pensi, solo per menzionare i casi più noti, al Movimento Cinque Stelle, a Podemos, Ciudadanos e Vox in Spagna, al partito del Presidente Macron (La Republique en marche) in Francia, ad Alternativa per la Germania o ad Alba Dorata in Grecia. Cosa spiega il successo dei nuovi partiti in Europa occidentale? Quali fattori sono responsabili...

Settembre si apre con l'evento annuale più importante per la scienza politica italiana: il convegno annuale della Società Italiana di Scienza Politica. L'evento - di respiro internazionale, e che quest'anno si terrà presso l'Università del Salento a Lecce, dal 12 al 14 settembre - ospiterà centinaia di ricercatori italiani e stranieri. Anche quest'anno il CISE parteciperà con una nutrita rappresentanza. Saranno ben undici i lavori che verranno presentati e discussi da studiosi CISE durante la conferenza. I temi trattati saranno molteplici e spazieranno dal comportamento di voto a livello locale alle tematiche relative all'Europa...