Ricerca

Ricerca

Ricerca

Negli ultimi anni, i sistemi di partito dell'Europa occidentale sono risultati permeabili all'ingresso di nuovi partiti. Nuove formazioni politiche hanno ottenuto successi elettorali rilevanti, ottenendo rappresentanza in parlamento e, in alcuni casi, accedendo al governo dei rispettivi paesi. Si pensi, solo per menzionare i casi più noti, al Movimento Cinque Stelle, a Podemos, Ciudadanos e Vox in Spagna, al partito del Presidente Macron (La Republique en marche) in Francia, ad Alternativa per la Germania o ad Alba Dorata in Grecia. Cosa spiega il successo dei nuovi partiti in Europa occidentale? Quali fattori sono responsabili...

D'Alimonte R., Bartolini S. (a cura di), Maggioritario per caso. Le elezioni politiche del 1996, Bologna, Il Mulino, 1997. ISBN 978-88-15-05786-0 A due anni dalle "rivoluzionarie" elezioni del 1994, nell'aprile del 1996 il nuovo sistema elettorale italiano - maggioritario ma non troppo - è stato di nuovo chiamato alla prova. Il voto ha prodotto tre dati sorprendenti: una maggioranza alla Camea e al Senato; la stessa maggioranza in entrambe le Camere; una maggioranza completamente diversa da quella di centro-destra emersa nel 1994 e presto disgregatasi. Il volume fornisce un'analisi completa e dettagliata della campagna elettorale e dei risultati del voto, cogliendo ciò che...

A guardare l'attualità e i commenti politici degli ultimi mesi, chiunque avrebbe ricavato l'impressione che il vero vincitore delle elezioni del 4 marzo 2018 fosse stato Matteo Salvini, nuovo protagonista della politica italiana; e di conseguenza le tormentate vicende di questo agosto 2019, con la di fatto auto-estromissione di Salvini dal governo, e l'inizio di possibili nuovi scenari, sarebbero apparse incomprensibili. Ascolta qui l'intervento di Lorenzo De Sio su "Il voto del cambiamento" a Zapping Radio 1 il 5/9/2019 (da 35'20") Non così se si adotta il passo più lento...

The year of challengers? Issues, public opinion, and elections in Western Europe in 2017 edited by Lorenzo De Sio and Aldo Paparo Within the seven-month period going from mid-March to mid-October of 2017, five Western-European democracies held their general elections: the Netherlands, France, the United Kingdom, Germany, and Austria. This provided an exceptional opportunity to study public opinion structures in these countries in the particularly turbulent context that followed disruptive electoral developments such as the Brexit referendum and the election of Donald Trump. To exploit this opportunity, the CISE launched an innovative comparative research project to empirically assess before the elections the preferences of...

Goodbye Zona Rossa Il successo del centrodestra nelle comunali 2018 a cura di Aldo Paparo A pochi giorni dall’insediamento del Governo Conte, le elezioni comunali del giugno 2018 chiamavano nuovamente alle urne, a tre mesi dalle politiche del 4 marzo, quasi 7 milioni di italiani per rinnovare gli organi di governo locale in 760 comuni. Le comunali del 2018, quindi, rappresentano un irripetibile occasione per la comunità scientifica di trarre indicazioni circa come gli elettori hanno reagito ai quasi 100 giorni di crisi di governo, agli eventi che si sono susseguiti, e quindi comprendere lo stato dei rapporti di forza fra i...