Volumi pubblicati

Volumi pubblicati

Volumi pubblicati

L. De Sio (a cura di) La politica cambia, i valori restano? Una ricerca sulla cultura politica dei cittadini toscani Firenze, Firenze University Press, 2011 ISBN: 978-88-6655-016-7 Come vedono i toscani la politica? Che rapporto hanno con essa? C'è qualcosa di diverso rispetto alla «subcultura rossa» della Prima Repubblica? Da questa ricerca, commissionata dalla Regione Toscana e condotta dal Centro Italiano Studi Elettorali con un approccio misto, quantitativo e qualitativo, emergono risposte articolate. Da un lato, è viva e in salute la partecipazione associativa, espressione di una tradizione che viene da lontano. Dall'altro, emerge invece un declino della partecipazione politica, assieme a elementi...

A. Chiaramonte, L. De Sio (a cura di) Terremoto elettorale. Le elezioni politiche del 2013 Bologna, Il Mulino, 2014 ISBN 978-88-15-25172-5 Un terremoto: così si può definire il risultato elettorale del 2013, con un sistema che da bipolare diventa a «tre poli e mezzo», e il M5S che dal nulla diventa il primo partito, sospinto da oltre otto milioni di voti. Per la prima volta, dalla fine della Prima Repubblica, a determinare l’esito non è solo una bizzarra legge elettorale, né le scelte coalizionali dei partiti: è invece un massiccio cambiamento nelle scelte di voto degli elettori. Di qui la necessità di un’analisi...

La notizia testimonia come sta cambiando il mondo della ricerca e i modelli di pubblicazione: molte case editrici universitarie stanno optando sempre più per rendere disponibili i propri prodotti di ricerca in Open Access, ovvero ad accesso libero e gratuito in forma elettronica (politica da tempo adottata dal CISE per i suoi Dossier divulgativi). Tra queste la Firenze University Press, che - nel suo programma di conversione ad Open Access di molti volumi di ricerca - ha ripubblicato ad accesso libero pochi giorni fa un volume nato nel CISE e pubblicato nel 2011: La politica cambia, i...

D'Alimonte R., Bartolini S. (a cura di), Maggioritario finalmente? La transizione elettorale 1994-2001, Bologna, Il Mulino, 2002. ISBN 978-88-15-08426-2 La vittoria della Casa delle libertà nelle elezioni politiche 2001 è stata la più netta che il nuovo sistema elettorale abbia prodotto dalla sua introduzione nel 1993. La coalizione di centro-destra ha conseguito una solida maggioranza sia alla Camera sia al Senato. Di più: questa volta la maggioranza è quella espressa direttamente dagli elettori. Il bipolarismo italiano si va faticosamente consolidando e così la democrazia dell'alternanza. Piaccia o no l'esito, gli elettori italiani sono stati gli arbitri della contesa tra governo uscente e opposizione....

R. D'Alimonte, A. Chiaramonte (a cura di) Proporzionale se vi pare. Le elezioni politiche del 2008 Bologna, Il Mulino, 2010 ISBN 978-88-15-13676-3 La Seconda Repubblica ha ormai compiuto quindici anni. In questo arco di tempo si sono svolte cinque elezioni politiche, con due sistemi elettorali diversi: un maggioritario di collegio con quota proporzionale per le prime tre; un proporzionale con premio di maggioranza per le ultime due. In entrambi i casi, sistemi misti portatori di un bipolarismo imperfetto, che fino al 2006 è stato molto frammentato. Inaspettatamente, nelle elezioni del 2008 - cui questo libro è dedicato - il quadro cambia radicalmente. Da...