Eventi

Eventi

Eventi

Che ci dicono le elezioni francesi? un evento organizzato dal CISE e dalla LUISS School of Government 15 Maggio 2012 - ore 14:30 LUISS - Sala delle Colonne Viale Pola 12, Roma 14:00 Registrazione partecipanti 14:30 Indirizzo di saluto Leonardo Morlino, LUISS School Of Government Analisi della campagna e dei risultati della presidenziale Pascal Perrineau, Centre De Recherches Politiques de Sciences Po Le destre So­fia Ventura, Università Di Bologna - LUISS School of Government Le sinistre Marc Lazar, LUISS School of Government Quali sono le conseguenze delle elezioni francesi per l’Europa? Renaud Dehausse, Centre d’ Etudes Européennes de Sciences Po Conclusioni Leonardo Morlino,LUISS School of Government 16:15 Coffee break 16:30 Tavola rotonda:  che lezione per l’italia dalle elezioni francesi? moderano Roberto D’Alimonte, CISE Luiss Marc Lazar, Luiss School Of Government ne discutono Enrico Letta Gaetano...

  Le elezioni si vincono davvero al centro? Partiti e schieramenti davanti ai dilemmi delle elezioni 2013 un dibattito a partire dal volume “Competizione e spazio politico” di Lorenzo De Sio (Il Mulino, 2011) Partecipano: On. Gianni Cuperlo – Partito Democratico Prof. Roberto D’Alimonte – LUISS Guido Carli Prof. Arturo Parisi – Università di Bologna Prof. Paolo Segatti – Università di Milano Statale sarà presente l’autore Venerdì 11 maggio 2012 – ore 11.00 Sala riunioni – LUISS School of Government Via di Villa Emiliani 14, Roma

Un pieno successo la terza edizione della Winter School "Methodological Issues in Comparative Electoral Analysis" organizzata dal progetto "The True European Voter" finanziato dalla European Science Foundation. Questa edizione è stata ospitata a Roma, presso il Dipartimento di Scienze Politiche della LUISS, con l'organizzazione locale a cura del CISE. Dal 6 al 9 febbraio 2012, la Winter School ha coinvolto 35 studiosi da numerosi paesi europei . Diretto da Hermann Schmitt (MZES - Università di Mannheim; Università di Manchester) e da Paolo Segatti (Università di Milano), il progetto "The True European Voter" si pone come obiettivo l'armonizzazione e l'analisi congiunta...

Dal 6 al 9 febbraio 2012, 35 giovani dottorandi e dottori di ricerca da 27 paesi europei varcheranno le aule del Dipartimento di Scienze Politiche della LUISS. E' ospitata infatti a Roma, con l'organizzazione locale a cura del CISE, la terza edizione della Winter School "Methodological Issues in Comparative Electoral Analysis" organizzata dal progetto "The True European Voter" finanziato dalla European Science Foundation. Diretto da Hermann Schmitt (MZES - Università di Mannheim; Università di Manchester) e da Paolo Segatti (Università di Milano), il progetto "The True European Voter" si pone come obiettivo l'armonizzazione e l'analisi congiunta dei dati relativi a tutte...

Come vedono i toscani la politica? Che rapporto hanno con essa? C'è qualcosa di diverso rispetto alla «subcultura rossa» della Prima Repubblica? Da questa ricerca, commissionata dalla Regione Toscana e condotta dal Centro Italiano Studi Elettorali con un approccio misto, quantitativo e qualitativo, emergono risposte articolate. Da un lato, è viva e in salute la partecipazione associativa, espressione di una tradizione che viene da lontano. Dall'altro, emerge invece un declino della partecipazione politica, assieme a elementi di tensione nel rapporto tra cittadini, partiti e istituzioni. Segni inevitabili del grande cambiamento simbolico e organizzativo che ha investito i partiti...