Osservatorio Politico

Osservatorio Politico

Osservatorio Politico

L'Osservatorio Politico ha incluso anche alcune domande relative alla questione del bipolarismo e dell’eventuale referendum sulla legge elettorale. Ecco i risultati. Le opinioni del nostro campione di intervistati sembrano essere abbastanza chiare e nette, sia per ciò che concerne il tema del bipolarismo sia per ciò che riguarda la questione del referendum sulla legge elettorale.  Per poter misurare l’attaccamento nei confronti del bipolarismo abbiamo chiesto agli intervistati se è meglio che le coalizioni di governo si formino prima delle elezioni, permettendo agli elettori di scegliere il governo, o se al contrario è meglio che le coalizioni di governo si formino...

di Aldo Paparo Una delle domande che abbiamo somministrato ai nostri intervistati sia in primavera che in autunno chiede loro se abbiano un partito cui si sentono più vicini. A quanti rispondono affermativamente si chiede quale sia questo partito, oltre che il grado di identificazione. La tabella 1 presenta gli incroci fra le risposte della primavera e dell'autunno alla domanda se ci sia un partito per il quale sentono una maggiore vicinanza rispetto agli altri. Se guardiamo ai marginali, osserviamo una notevole stabilità. In entrambe le rilevazioni, una metà scarsa dei rispondenti si è dichiarata identificata con un partito: erano 696 in...

di Aldo Paparo In un precedente articolo abbiamo presentato i dati relativi alle intenzioni di voto, sottolineando come nel corso dell'ultimo anno si sia registrato uno straordinario aumento di quanti non rispondono alla domanda su quale partito voterebbero in caso di elezioni politiche immediate. Abbiamo anche evidenziato come non sia realistico che appena il 40% circa degli elettori esprima un voto valido alle prossime elezioni: per questa ragione è particolarmente interessante indagare questa area grigia, all'interno della quale si annidano molti dei futuri votanti. Si tratta di rispondenti che si dichiarano intenzionati ad astenersi, o incerti se andare o meno alle urne,...

L'indagine dell'Osservatorio Politico di aprile 2011 ha incluse alcune domande relative ai temi oggetti del referendum del 12 giugno, nonché una domanda relativa all'intenzione di partecipare al referendum. I temi collegati ai quesiti referendari Come mostrato dal grafico, circa l'82% degli intervistati è essenzialmente contrario alla costruzione di nuove centrali nucleari, di cui circa il 70% è fortemente contrario. Alla domanda hanno risposto 1470 intervistati su 1505. La situazione è molto simile per la questione dell'ingresso dei privati nell'acqua pubblica. Alla domanda hanno risposto 1454 intervistati su 1505. La questione del legittimo impedimento appare meno sbilanciata, ma in ogni caso una...

di Aldo Paparo Presentiamo le matrici di flusso che mostrano i movimenti di voto intervenuti dall’inizio della legislatura fino ad oggi. La prima tabella riporta i flussi in percentuale rispetto al ricordo di voto del 2008 e ricostruisce quindi le destinazioni di quel voto. Il dato più importante, che sebbene in misura diversa, accomuna tutti i partiti è la forte crescita di coloro che rispetto a quattro anni fa dichiarano di volersi astenere. Per alcuni partiti le defezioni verso il bacino del non voto sfiorano il 50%. In particolare i partiti più colpiti sembrano essere quelli di centrodestra, la Lega nord...