Tag Articoli con tag "volatilità elettorale"

Tag: volatilità elettorale

Siamo lieti di annunciare la pubblicazione del dataset sulla volatilità elettorale nelle elezioni del Parlamento Europeo dal 1979. Contiene dati sulla volatilità elettorale e le sue componenti interne nelle elezioni per il Parlamento Europeo (PE) in tutti i paesi dell'Unione Europea (UE) a partire dal 1979. Fornisce anche dati sulla volatilità del blocco sia per il blocco di classe che per il blocco demarcazionista (metodologia e criteri per la classificazione nel codebook). Questo dataset verrà aggiornato subito dopo il 26 maggio, in modo da includere anche le elezioni per il Parlamento Europeo del 2019. Questo dataset è curato da Vincenzo Emanuele, Davide...

Chiaramonte, A. and Emanuele, V. (2015), 'Party System Volatility, Regeneration and De-Institutionalization in Western Europe (1945-2015)', Party Politics, Online First, DOI:10.1177/1354068815601330. Intervista a cura di Gianmarco Botti Vincenzo Emanuele, di cosa si occupa il suo articolo? Perché è innovativo? Le Interviste CISE mirano a divulgare l'attività di ricerca del CISE che produce pubblicazioni scientifiche in ambito italiano e internazionale. La formula dell'intervista, condotta da giovani tirocinanti del CISE, permette di presentare in modo semplice i contenuti delle pubblicazioni, superando le difficoltà del linguaggio tecnico e di strumenti statistici spesso sofisticati. Questo articolo è stato pubblicato da me e dal prof. Alessandro Chiaramonte dell’Università...

di Nicola Maggini   Uno dei dati più rilevanti che emerge dalle elezioni politiche del 2013 è stato l’arretramento elettorale dei due partiti principali di centrodestra e di centrosinistra, ossia il Pdl e il Pd, rispetto alle precedenti elezioni del 2008. In questa sede cerchiamo di analizzare l’andamento dei principali partiti italiani con una comparazione diacronica che comprenda anche le elezioni del 2006. Come si può vedere dalla Tab.1, alla Camera il partito più votato è stato il Movimento 5 Stelle che, presentatosi per la prima volta alle elezioni politiche, ha ottenuto poco più di 8 milioni e mezzo di voti...