“La politica cambia, i valori restano” ripubblicato in Open Access

Redazione CISE

7 ARTICOLI 0 COMMENTI

La notizia testimonia come sta cambiando il mondo della ricerca e i modelli di pubblicazione: molte case editrici universitarie stanno optando sempre più per rendere disponibili i propri prodotti di ricerca in Open Access, ovvero ad accesso libero e gratuito in forma elettronica (politica da tempo adottata dal CISE per i suoi Dossier divulgativi). Tra queste la Firenze University Press, che - nel suo programma di conversione ad Open Access di molti volumi di ricerca - ha ripubblicato ad accesso libero pochi giorni fa un volume nato nel CISE e pubblicato nel 2011: La politica cambia, i...

Spring 2020: starting from February 19th, the regular Department Seminar Series resumes at the Luiss Department of Political Science (DiSP). Within the Department Seminar series, we at CISE have contributed by organizing six seminars, related to our research interests in political representation. 19 February 2020, h 13:00-14:30 (Room 409, Viale Romania 32)Party Competition in Western Europe: Introducing the Issue Competition Comparative Project (ICCP)Lorenzo De Sio (Luiss) 13 May 2020, h 13:00-14:30 (Room 411, Viale Romania 32)A Cleavage Theory of Political PartiesLiesbet Hooghe (European University Institute) Gary Marks (European University...

The Department of Political Science at LUISS invites applications for five fully-funded PhD scholarships to commence PhD studies in the academic year 2020/2021. The PhD program is in English, has a duration of four years and includes coursework and training in research methods in the first year.Supervision will be mainly provided by Professors members of the Academic Board. The program also facilitates exchanges with partner universities abroad and provides additional financial support to enable such study periods and field work. The Department of Political Science has excellence in a number of...

Sei importanti paesi al voto tra 2017 e 2018, 40 partiti, ma soprattutto due anni e mezzo di lavoro da parte di 21 studiosi da 13 diverse università europee e americane, coordinati dal CISE in un progetto diretto da Lorenzo De Sio. Sono questi i numeri dell'Issue Competition Comparative Project: un progetto che ha mostrato come, in un contesto sempre più post-ideologico, la competizione partitica vada ormai letta in termini di posizioni e credibilità su specifici temi d'attualità e di policy. E' questa l'impostazione di fondo che ha ispirato il disegno generale di questa...

A guardare l'attualità e i commenti politici degli ultimi mesi, chiunque avrebbe ricavato l'impressione che il vero vincitore delle elezioni del 4 marzo 2018 fosse stato Matteo Salvini, nuovo protagonista della politica italiana; e di conseguenza le tormentate vicende di questo agosto 2019, con la di fatto auto-estromissione di Salvini dal governo, e l'inizio di possibili nuovi scenari, sarebbero apparse incomprensibili. Ascolta qui l'intervento di Lorenzo De Sio su "Il voto del cambiamento" a Zapping Radio 1 il 5/9/2019 (da 35'20") Non così se si adotta il passo più lento...