Amministrative 2011

Amministrative 2011

Amministrative 2011

di Vincenzo Emanuele e Aldo Paparo Le elezioni comunali del 15 e 16 Maggio forniscono lo spunto per esaminare l’andamento del voto maggioritario (ai candidati sindaci) tra le aree del paese. I dati presentati nei grafici che seguono illustrano i risultati aggregati, per i 23 comuni capoluogo, dei voti raccolti dai candidati ci centrosinistra e centrodestra a confronto con gli aggregati dei voti raccolti dai candidati presidenti di regione negli stessi comuni nel 2010. Le Figure 1 e 2 si riferiscono all’Italia nel suo complesso: i candidati di centrosinistra ottengono un ottimo risultato, migliorando...

di Federico De Lucia Il sistema partitico che si offre all’osservatore all’indomani delle ultime elezioni regionali molisane è estremamente frammentato. Non solo: se si osservano le tendenze di medio periodo (l'intera durata della Seconda Repubblica), ci si rende conto di come la frammentazione del sistema partitico molisano sia cresciuta ad ogni tornata elettorale regionale. Nella Tabella 1 possiamo notare come il Numero effettivo di partiti elettorali (Nepe, o Indice di Laakso e Taagepera), si sia ininterrottamente innalzato dal 1995 ad oggi, e come esso abbia ormai raggiunto la considerevole vetta di 11,17 partiti effettivi. Tabella 1 Un quadro dunque molto più complesso...

di Vincenzo Emanuele Per capire lo straordinario risultato delle elezioni comunali di Napoli è importante approfondire l’analisi del voto sviscerando i dati provenienti dalle 10 municipalità del capoluogo campano. Le Tabelle 1 e 2 riassumono i risultati dei candidati rispettivamente al primo e al secondo turno nella città, mentre le Tabelle 3 e 4 illustrano il voto di primo e secondo turno nelle 10 zone. Il primo dato di cui tener conto è quello relativo all’affluenza, diminuita di 10 punti: al primo turno era stata del 60,3% (già in calo di oltre 6 punti rispetto al 2006), ieri del 50,6%. L’alta...

di Vincenzo Emanuele Si è appena concluso il turno di ballottaggio delle elezioni comunali 2011. I giochi sono fatti, si possono tirare le prime somme e fare alcune considerazioni. Il centrosinistra ha colto un risultato eccezionale, ben al di là delle più rosee aspettative. I suoi candidati hanno vinto in 9 comuni capoluogo su 13 al ballottaggio, spesso con performances vicine al 60% e in un caso (Napoli) oltre il 65%, mentre il centrodestra arretra ovunque e riesce ad avere la meglio solo in 4 città e sempre con un margine piuttosto risicato sul candidato rivale. La Tabella 1 illustra i...

di Lorenzo De Sio Pochi giorni fa su questo sito avevamo messo a disposizione un simulatore del ballottaggio di Milano, dove c'era la possibilità di fare le proprie ipotesi sul comportamento dei vari elettorati, e calcolare il risultato conseguente. Dopo i risultati "di pietra", a questo punto c'è la possibilità di effettuare una stima dei flussi effettivi di voto, basandosi sui risultati di ciascuna delle oltre 1200 sezioni elettorali di Milano, forniti con grande tempestività dal sito web del Comune di Milano. I risultati delle stime si basano sul cosiddetto Modello di Goodman, applicato separatamente alle sezioni appartenenti a diverse aree (sono...