Il simulatore online del ballottaggio delle primarie del centrosinistra

2430
SHARE

Domenica si svolgerà il secondo turno delle elezioni primarie per la scelta del candidato premier del centrosinistra.

Al primo turno Bersani ha raccolto il 44,9% dei voti contro il 35,5% di Renzi e appare saldamente in testa. E’ possibile che lo sfidante possa superarlo? Cosa deve succedere perché ciò accada?

Qui puoi simulare il risultato del secondo turno. Ogni elettore ha tre opzioni a disposizione: votare Bersani, votare Renzi oppure astenersi. Devi solo decidere come si divideranno fra queste tre possibilità gli elettori che al primo turno hanno scelto i diversi candidati. Puoi anche ipotizzare la partecipazione di nuovi elettori che non si siano recati a votare lo scorso 25 novembre (ma al massimo 200.000, che comunque sono moltissimi!). L’unica regola è che la somma in orizzontale per ciascun gruppo deve essere pari a 100.

Quindi cosa pensi che accadrà? Gli elettori di Vendola si riverseranno su Bersani? Renzi riuscirà a strappare al rivale qualcuno dei suoi voti del primo turno? E i 120.000 che hanno votato Puppato e Tabacci, cosa faranno? Arriveranno nuovi elettori? Scopri come andrebbe a finire in ciascuno di questi casi…

I turno Cosa faranno al II turno?
Candidato Voti verso Bersani verso Renzi verso astensione
Bersani 1.395.096
% % %
Renzi 1.104.958
% % %
Vendola 485.689
% % %
Puppato 80.628
% % %
Tabacci 43.840
% % %
Nuovi elettori,
che non avevano votato
al primo turno
% % %
PREVISIONE al II turno