Dossier CISE “Goodbye Zona Rossa”: Scarica i singoli articoli in PDF

866
SHARE

Introduzione: perché le comunali di domenica sono importanti?
Vincenzo Emanuele e Nicola Maggini

Parte I – Prima del voto

Comunali: chi potrà dire di aver vinto?
Lorenzo De Sio e Aldo Paparo

Il quadro della vigilia delle comunali: le alleanze e le amministrazioni uscenti
Davide Vittori e Aldo Paparo

Comunali in Sicilia: una legge elettorale sui generis regola un’offerta rinnovata
Alessandro Riggio

Parte II – Il primo turno

L’affluenza nei comuni superiori: un netto calo in linea con le tendenze degli ultimi anni
Nicola Maggini

Il risultato? Ancora il clima del 4 marzo, ma il M5S (come nel 2013) non rende bene alle comunali
Lorenzo De Sio, Vincenzo Emanuele, Nicola Maggini, e Aldo Paparo

Il centrodestra avanza, il centrosinistra arretra ma si difende, il M5S è fuori dai giochi
Vincenzo Emanuele e Aldo Paparo

L’aggregato: M5S ancora debole nei comuni, il centrodestra scavalca il centrosinistra
Aldo Paparo

Crisi dei partiti in Sicilia: M5S e Lega sconfitti, arretrano anche PD e Forza Italia
Alessandro Riggio

L’Italia divisa: bipolarismo al nord e frammentazione al sud. Il sistema partitico nei comuni capoluogo
Vincenzo Emanuele e Bruno Marino

Il voto di preferenza alle comunali del 2018. Verso l’autofagia dei partiti?
Stefano Rombi

Parte III – I flussi del primo turno

Primo turno a Cinisello Balsamo: il centrodestra vicino ad una storica vittoria
Cristiano Gatti e Aldo Paparo

A Vicenza il centrodestra vince al primo turno, grazie ai voti dell’assente M5S
Nicola Martocchia Diodati e Aldo Paparo

Gli elettori del Movimento 5 Stelle regalano la vittoria a Conte al primo turno: i flussi elettorali a Treviso
Matteo Cataldi e Aldo Paparo

Primo turno ad Ancona: la diaspora del M5S, la tenuta del PD, la crescita della Lega
Davide Vittori e Aldo Paparo

A Brindisi la diaspora del M5S porta al ballottaggio centrosinistra e centrodestra
Elisabetta Mannoni e Aldo Paparo

Primo turno a Messina: la dispersione del M5S, il crollo del PD e la (parziale) tenuta del centrodestra
Bruno Marino e Aldo Paparo

A Siracusa il M5S cede 40 punti e si disperde in tutte le direzioni
Alessandro Riggio e Aldo Paparo

Parte IV – I ballottaggi

Nei ballottaggi un test sugli elettori M5S
Roberto D’Alimonte

La vittoria del partito degli astenuti: l’affluenza tracolla ai ballottaggi
Nicola Maggini

I numeri finali del voto: il centrodestra vince le comunali conquistando le roccaforti rosse
Vincenzo Emanuele e Aldo Paparo

Le fatiche del M5S nei comuni: l’avanzata che non arriva e i sindaci che se ne vanno
Aldo Paparo

Parte V – I flussi dei ballottaggi

Anche a Cinisello Balsamo gli elettori del M5S preferiscono il centrodestra
Cristiano Gatti e Aldo Paparo

A Imola gli elettori del centrodestra si riversano in massa sulla candidata del M5S
Luca Carrieri e Aldo Paparo

Ad Ancona il centrosinistra tiene i suoi voti e si conferma al comune
Davide Vittori e Aldo Paparo

L’apparentamento non basta: a Siena gli elettori di Piccini non lo seguono e fanno vincere il centrodestra
Nicola Martocchia Diodati e Aldo Paparo

A Brindisi gli elettori del M5S regalano un’insperata vittoria al centrosinistra
Elisabetta Mannoni e Aldo Paparo

A Siracusa la smobilitazione del centrodestra consegna la vittoria a Italia
Alessandro Riggio e Aldo Paparo

A Ragusa il M5S smarrisce la sua trasversalità e perde il comune
Bruno Marino e Aldo Paparo

Conclusioni: verso una nuova geografia elettorale nei comuni?
Aldo Paparo