Pubblicazioni scientifiche

Pubblicazioni scientifiche

Pubblicazioni scientifiche

To cite the article: Davide Angelucci & Davide Vittori (2022) Are All Populist Voters the Same? Institutional Distrust and the Five Star Movement in Italy, South European Society and Politics, DOI: 10.1080/13608746.2022.2028503 The article is open access and can be accessed here. Abstract Are all populist voters the same? We focus on a valence populist party case (Five Star Movement) to answer this question. We inquire whether faithful populist voters, new populist voters, populist defectors and non-populist voters all have the same level of institutional trust. Our focus is...

D’ALIMONTE, R. D. R. (2005). Italy: A Case of Fragmented Bipolarism. In G. M. & M. P. (Eds.), THE POLITICS OF ELECTORAL SYSTEMS (pp. 253–276). Oxford: Oxford University Press.

To cite the article: Trastulli, F., & Mastroianni, L. (2023). What's new under the sun? A corpus linguistic analysis of the 2022 Italian election campaign themes in party manifestos. Modern Italy, doi: 10.1017/mit.2023.45. The article, published on Modern Italy, can be accessed here. Abstract In this article, we introduce an innovative approach to examining campaign themes in Italy, by performing an original corpus linguistic analysis of the party manifestos related to the crucial 2022 election. Through its systematicity and flexibility, our approach allows us to gauge...

Nel corso degli ultimi 20 anni il sistema partitico del nostro paese è stato attraversato da profondi mutamenti. Dopo la lunga stagione del pluralismo estremo e polarizzato degli anni della Prima Repubblica, a partire dal 1994 si è progressivamente mosso verso un sistema bipolare con alternanza caratterizzato da alti livelli di frammentazione e discontinuità dell’offerta politica, fino alla svolta quasi-bipartitica delle elezioni del 2008. Il capitolo ha l’obiettivo di analizzare il cambiamento del sistema partitico italiano avvenuto con le elezioni del 2013 dalle quali è emerso un sistema sostanzialmente tripolare che ha stravolto l’assetto bipolare precedente in un quadro di crescente destrutturazione e di fluidità elettorale che ha pochi eguali nella storia elettorale dell’Europa occidentale. Quali sono le caratteristiche del nuovo sistema partitico italiano? Quali fattori lo hanno determinato? Cosa spiega la sua perenne instabilità? Servendosi di molteplici indicatori e attraverso un approccio empirico e attento alla comparazione con altri casi europei il capitolo cercherà di dare risposta a questi interrogativi.

To cite the article: Emanuele, V. (2023), 'Class cleavage electoral structuring in Western Europe (1871–2020)', European Journal of Political Research, DOI:10.1111/1475-6765.12608. The article, published on European Journal of Political Research, can be accessed here. Abstract Despite the huge amount of studies on cleavages, scholars have never elaborated a dynamic model to conceptualize and measure the stages of electoral development of the class cleavage and, specifically, the stage corresponding to its full electoral structuring. To fill this gap, by combining some key electoral properties of...